Deze website maakt gebruik van cookies. Klik hier voor meer informatie.X sluit
Uitgebreid zoeken
Boek

Fondo Demanio E Patrimonio

Aspetti inediti dai disegni del Quartiere Avvocata di Napoli

Fondo Demanio E Patrimonio - Esposito Stefano - ISBN: 9783639658866
Prijs: € 64,90 (onder voorbehoud)
Beschikbaarheid: Levertijd tussen de 5 en 15 werkdagen. Geen retour recht.
Bindwijze: Boek
Genre: Toegepaste kunst
Boekenliefde.nl:
Fondo Demanio E Patrimonio op boekenliefde.nl
Add to cart

Beschrijving

"Nel giro di questa giornata abbiamo non poche cose a vedere e moltissime a narrare. Ed in vero, il quartiere Avvocata non è scarso di edifici pubblici e privati meritevoli di considerazione. Dilungandosi per le alture questo quartiere investe la maggior parte delle colline ad occidente di Napoli, chiamate da molti autori col nome di colli Leucogei in tutto il loro verso che guarda Napoli e sono denominati colli Aminei per quell altro aspetto che hanno verso Fuorigrotta e di Bagnoli. Ma l autore della Guida storica descrittiva, riflette che in questi nomi ci ha da esser alcun errore specialmente il primo il quale per lo declivo che ha verso Fuorigrotta essendo più rapido e mostrando in più luoghi, il masso biancheggiante scoperto pare che meriti a preferenza il nome di colle di Bianca Pietra, come suona quella congiunzione di greci vocaboli per cui i colli Leucogei dovrebbero essere quelli che dalla costa dei Camaldoli traggono verso Pozzuoli. Ad ogni modo questi gruppi di colline sono stati distinti ai tempi dei romani come furon sempre in quelle posteriori, e come lo sono da noi [...]". C. Celano, Notizie del bello, dell antico e del curioso della città di Napoli

Details

Titel: Fondo Demanio E Patrimonio
auteur: Esposito Stefano
Mediatype: Boek
Taal: Italiaans
Aantal pagina's: 188
Uitgever: Edizioni Accademiche Italiane
NUR: Toegepaste kunst
Afmetingen: 229 x 152 x 11
Gewicht: 281 gr
ISBN/ISBN13: 9783639658866
Intern nummer: 29700271

Winkelvoorraad

Dit product is op dit moment niet op voorraad in een van onze vestigingen.